Cookie Consent by Official Cookie Consent Luke Scintu: Roma
Visualizzazione post con etichetta Roma. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Roma. Mostra tutti i post

giovedì 18 giugno 2015

Disinfestazione, derattizzazione e disinfezione: le differenze e i materiali utilizzati




Nell’ambito dell’igiene pubblico, sentiamo spesso parlare di disinfestazione, derattizzazione o disinfezione, specie nelle grandi città come Roma. Spesso però, queste denominazioni non vengono utilizzate nel giusto modo, ad esempio si tende a confondere la derattizzazione con una semplice disinfestazione. Oggi andremo a vedere la differenza tra questi metodi e i materiali che vengono utilizzati.

Il servizio di disinfestazione Roma, prevede l’unione di alcune operazioni, che porteranno come risultato finale, all’eliminazione della presenza di insetti alati, come per esempio mosche, vespe, zanzare e di insetti striscianti, come per esempio le formiche, le blatte e molti altri. Esistono vari tipi di trattamenti e di lotte, oggi analizzeremo due tipi di lotte, chiamate adulticide e antilarvali.


La lotta adulticida, consiste in trattamenti contro zanzare o altri insetti parassitari del verde. Questi trattamenti, sono svolti con atomizzatori a norma, ad alta pressione con cannone, altrimenti a bassa pressione con lancia a mano. Viene prodotta una fine nebbiolina, prodotta dagli ugelli di irrorazione, che permetterà la sospensione arerea per la lotta contro zanzare. L’insetticida durerà per ore.


La lotta antilarvale, consiste in un trattamento svolto con immissione, nelle griglie e caditoie stradali di pastiglie, un regolatore di crescita, che inibirà lo sviluppo delle larve. Viene utilizzato lo stesso prodotto, anche se in forma liquida, per fossi e canali, irrorando, attraverso l’atomizzatore, nei punti di ristagno d’acqua.

Derattizzazione


Per il termine derattizzazione, viene intesa l’eliminazione, attraverso dei prodotti di varia formulazione, dei ratti, evitando quindi di spargere possibili epidemie. Vengono utilizzate delle trappole come esca, la quale rimarrà protetta senza il rischio che bambini o animali domestici la possano ingerire, nella quale sarà presente il Denatonium Benzoato, sostanza amaricante che permetterà di non colpire animali non bersaglio.

Disinfezione


Con il termine disinfezione, intendiamo l’eliminazione, allontanamento o inattivazione, di microrganismi come batteri, virus, funghi e altri ancora, per evitare che vengano infettate le persone, o che vengano contaminati merci o ambienti.


martedì 21 aprile 2015

Shopping Roma: l’itinerario con le migliori vie della capitale

Se vi trovate a Roma per una vacanza non potete non fare acquisti nelle splendide vie storiche della città! In ogni zona di Roma è possibile fare shopping grazie a vie e piccoli o grandi centri commerciali sparsi in tutta la città; se desiderate respirare davvero il clima romano vi consigliamo di seguire questo itinerario dedicato allo shopping nelle vie del centro storico di Roma!


Lo shopping nel pieno centro storico!

Il culto dello shopping a Roma è molto alto, così come nelle più grandi città italiane, come ad esempio Milano; al centro la capitale d’Italia si trovano numerosissime boutique di alta moda, di negozi di lusso, di negozi più abbordabili e piccole gallerie, tra le più famose vie troviamo sicuramente la storica Via dei Condotti, dove è possibile trovare atelier dei più importanti stilisti italiani ed internazionali come ad esempio Prada, Dior, Fendi, Gucci e tantissimi altri!
Un itinerario lungo ma molto divertente potrebbe cominciare presso la Stazione Termini, la principale stazione ferroviaria della capitale, sede del capolinea di numerosissimi autobus che si snodano in tutta la città e scambio delle principali linee metrò. Sicuramente giungerete a Roma passando per questa Stazione al cui interno è possibile trovare negozi di vario genere, dall’abbigliamento alle calzature, dalle profumerie alle librerie e tantissimi altri!

L’itinerario legato allo shopping turistico potrebbe proseguire verso Piazza della Repubblica, poco distante dalla Stazione Termini, da qui comincia Via Nazionale, una delle più belle strade di Roma in cui fare shopping, grazie all’elevato numero di negozi di ogni tipo, da quelli meno economici ai più costosi, come Intimissimi, Elena Mirò, Bata, David Saddler e tanti altri. Terminata tutta Via Nazionale l’itinerario prosegue verso Piazza Venezia in cui inizia Via del Corso, una lunghissima via molto nota ai romani e ai turisti che amano fare shopping dove, oltre ai negozi, si trova la Galleria Alberto Sordi, anch’essa ricca di importanti marche e nomi come Zara e Calvin Klein.
L’itinerario prosegue verso Piazza del Popolo, dove, una volta attraversato il fiume Tevere si raggiunge facilmente Via Cola di Rienzo, un altra storica via dedicata allo shopping romano.

Tra un negozio e l’altro...

Se il vostro tempo a disposizione per fare acquisti è relativamente poco e non avete la possibilità di fermarvi più di un giorno, vi consigliamo il day use hotel Roma, uno dei nuovi servizi proposti dagli hotel romani in cui è possibile usufruire di una stanza per riposarsi e per rinfrescarsi per qualche ora, magari in attesa del treno che vi riporti a casa, oppure, se proprio stanchi, nell’ora di pranzo prima di ricominciare il giro nelle vie dello shopping!

domenica 28 dicembre 2014

I 15 fatti più incredibili dell'antica Roma

La storia dell'antica Roma mi ha sempre affascinato figuriamoci venire a conoscenza di fatti incredibili accaduti nell'arco dei sui 600 anni di impero e dominio in gran parte del mondo. Per chi è afferrato nell'argomento ditemi se conoscevate: 15 fatti più incredibili dell'antica Roma

1-  Dal 17 al 23 dicembre i romani festeggiavano  "Saturnalia", una festa in cui gli schiavi si potevano considerare liberi.

2 - Nell'antica Roma c'era una dea fogna, un dio wc, e un dio degli escrementi.

3 - Le persone dopo essere andate di corpo usavano una spugna con un bastone condivisa con altri vicini.

4 -  La lingua del flamingo era considerata una prelibatezza.

5 -  Chi nasceva con un naso storto era un leader naturale.

6 - Nel corso del 7 ° secolo a.C le sacerdotesse consacrate alla dea Vesta fino ai 30 anni erano tenute a mantenere la loro imene intatta come prova di verginità, o sarebbero state sepolte vive.

7 -  L'antica Roma in proporzione era otto volte più popolata della moderna New York

8 -  Per i poveri l'aspettativa nell'impero romano era tra i 20 - 30 anni.

9 - L'urina era utilizzata per lavare i vestiti.

10 -  L'urina era anche utilizzata come sbiancante per i denti

11 - In origine Parigi era una città romana chiamata Lutetia.

12 - I primi cristiani furono chiamati "atei" dai romani in quanto non rendevano omaggio agli dei pagani.

13 - L'imperatore romano Gaio Caligola ordinò il suo cavallo senatore

14 -  Greci e romani acquistavano gli schiavi in cambio del sale.

15 -  Le donne nell'antica Roma si spargevano il sudore dei gladiatori per migliorare la loro bellezza e carnagione.