Cookie Consent by Official Cookie Consent Luke Scintu: 4
Visualizzazione post con etichetta 4. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta 4. Mostra tutti i post

mercoledì 22 ottobre 2014

4 persone morte accidentalmente per le decorazioni di Halloween

 Halloween a qualcuno ha giocato un brutto scherzo, tanto da essere diventato lui stesso il manichino spaventoso che volteggiava legato in una corda. I passanti lo guardavano e pensavano a un meraviglioso souvenir messo apposta dal padrone di casa per la notte delle streghe. 4 storie reali di persone morte accidentalmente per le decorazioni di Halloween

1 -  Adolescente impiccato accidentalmente -  Nel 1990 nel mese di ottobre Jewell, stava lavorando alla realizzazione di una forca presso l'Haunted Hayride a Lakewood, NJ. Il ragazzo aveva deciso di stare sulla forca recitando un discorso agghiacciante. Durante la notte, il cappio che avrebbe dovuto appendere mollemente intorno al suo collo si è indurito soffocando il giorno dopo il giovane mentre recitava.


2 -  Finto pupazzo: All'inizio tutti pensavano a un pupazzo impiccato su un albero come decorazione di Halloween. Quel corpo sembrava finto, rigido per essere vero. Alcuni passanti  la mattina dopo tornarono sul posto e constatarono che quel pupazzo era invece una donna ( moglie del sindaco del posto) che era scomparsa dal giorno prima.  La donna aveva deciso di impiccarsi il 26 ottobre a ben 15 metri d'altezza.

3 -  Tutto la notte di Halloween: Nel corso degli anni, la maledizione dei film Poltergeist è stata più che una leggenda, mentre per la notte di Halloween  si pensava che la gente potesse violentemente solo nel film. Ma andiamo per gradi:

  • Il 31 ottobre 1982  Dominique Dunne mentre guardava con il fidanzato il primo poltergeist fu strangolata a morte da quest'ultimo
  • Nel 1988, Heather O'Rourke, che è apparsa in tutti e tre i film, è morta per colpa di una infezione settica, causandole una grave ostruzione intestinale all'età di 12 anni. 
4 - Sepolto vivo: Joe Burress aveva invitato i suoi amici per testimoniare della sua ultima bravata, sfidando la morte. La gara consisteva di stare dentro una bara di plastica coperta di calcestruzzo. Burress fu ammanettato nella bara (che era di sua progettazione) e calata sotto terra lasciando uno spazio per garantire la sua uscita dalla cripta. Purtroppo il peso del calcestruzzo ha fatto cadere ancora più in basso la bara, lasciano il mago a una morte certa. Il suo corpo fu prelevato solo dopo il giorno dei morti - diventando un'attrazione inquietante per i visitatori.


venerdì 18 luglio 2014

4 oggetti che sono illegali da comprare negli Usa

divieti negli Usa
A tutti piace fare shopping, spendere soldi per noi stessi  fa bene all'umore. Pensate allora di essere all'estero magari a New York, quanti oggetti e souvenir incredibili si possono acquistare e mostrare al ritorno ai nostri amici.  Aspetta però ti devo confidare una cosa ... non proprio tutto si può comprare in modo legale in America. Vuoi sapere che cosa? Bene, allora segui il post su 

4 oggetti  che sono illegali da comprare negli Usa.




1 -  Sex Toys sono illegali in Alabama -  Ma stai scherzando? No sono serissimo, se non ci credi leggi Alabama su Wikipedia vedi cosa ti racconta.  In Alabama è reato compare oggetti come le bambole da compagnia. Questo divieto ha il nome di Anti-Obscenity Enforcement Act, che dispone quali oggetti gli uomini e donne possono usare per uso personale e privato. Inizialmente il divieto entrò in vigore per i night club, ma dove a spogliarsi erano delle vere ragazze. Ma attenzione, se sei un insegnate di educazione  sessuale in Alabama - allora puoi acquistare la tua Barby gonfiabile.

2 - Cibi dolcificanti - Questo a occhio e croce credo che è un veto indetto per combattere l'obesità negli Usa.  Se vi trovaste in un qualsiasi supermarket americano, leggerete nei prodotti  '' senza zucchero'', ma che fesseria.  In compenso c'è un bel dolcificante artificiale che lo sostituisce, lo sodio.

3 -  È proibito in Oregon e New Jersey mettere la benzina da soli - Forse hanno paura che qualche pazzo metta  fuoco a l'immenso patrimonio boschivo dello stato. Ad ogni modo è vietato fare benzina da soli. Non ci credete? Leggete questo  articolo. Why can't You Pump Your Own Gas in Oregon and New Jersey?  Nei due stati questo lavoro deve essere fatto solo dai professionisti dopo una rigorosa formazione. Tipo - non devi fumare mentre fai benzina!

4 - Divieto di shopping la domenica -  Avete mai sentito parlare di  blue laws. In sostanza, sono delle misure adottate per limitare la vendita di alcuni prodotti specialmente la domenica. Tipo divieto di alcolici la domenica in alcuni stati. Queste tendono ad essere leggi emanate in puro stile puritano a discapito di persone che hanno preso seriamente il timore di Dio. In particolare sono sotto tale divieto: gli stati del Nord-Est, tra cui Maine, Rhode Island e Massachusetts. Mi fa venire in mente Salem caccia alle streghe.



@lukescintu

domenica 4 maggio 2014

4 incredibili vacanze horror

vacanze da incubo
Quando si dice è stata una vacanza da incubo! È proprio su questo tema che ti voglio raccontare:  4 incredibili vacanze horror accadute per davvero.







4 incredibili vacanze horror:



cadavere nel letto
1) Il corpo in mezzo al materasso: Una coppia andò a Las Vegas per festeggiare la loro luna di miele, e prenotarono una suite in un hotel. Quando entrarono in camera non poterono che sentire un cattivo odore. L'uomo chiese di parlare con il direttore, che a sua volta non avendo un'altra camera libera si scusò. Nel frattempo offrì ai clienti un pranzo al ristorante nel mentre che lo staff provvedeva a pulire la stanza. Purtroppo al loro ritorno l'odore era ancor più nefasto della mattina. Avvisato per l'ennesima volta il direttore dell'hotel ordinò al personale delle pulizie di cambiare i tappetti, gli asciugamani, e spruzzare dei forti deodoranti per l'ambiente. Dopo 2 ore la coppia tornò per l'ennesima volta dentro la camera, ma ancora aveva un pessimo odore. Ormai portato all'esasperazione l'uomo ha iniziato a strappare l'intera suite per trovare da dove proveniva la puzza. Quando ha tirato fuori il materasso fuori, ecco la sorpresa: un cadavere di una donna.


spazzolini da denti 
2) Spazzolino da denti  videocamera: Una coppia californiana  in vacanza in Giamaica al loro ritorno trovarono la loro stanza dell'albergo sotto sopra con tutti i propri effetti rubati eccetto: lo spazzolino da denti e una videocamera. Nella sfortuna si sentirono fortunati per non aver perso la videocamera che conteneva tutte le loro foto delle vacanze. Tornati a casa mentre guardavano le foto notarono una foto con i loro spazzolini da denti conficcati all'estremità posteriore di un uomo.


topo lungo 1 metro
3) Animale domestico messicano: Un titolo abbastanza strano! Marito e moglie sono in vacanza in Messico. Fuori della stanza del motel c'è uno strano cagnolino che mangia i resti del cibo offerti dalla donna.
Malgrado la sua bruttezza, la coppia decide di portare a casa con loro quello strano cane. Al ritorno in autobus, il nuovo animale domestico lecca in faccia la signora che lo tiene dentro una coperta. Un uomo guardando la scena fa notare alla donna che quell'animale non appartiene a nessun tipo di razza di cane, ma è solo un topo gigante messicano.


tetto macchina
4) Nonna sul tetto della macchina: Una famiglia portava la nonna per il suo ultimo viaggio, che come in un film morì per davvero in auto durante il lungo tragitto. Una nipote seduta accanto alla nonna divenne isterica, tanto da convincere il padre di mettere il corpo dell'anziana signora sul tetto della macchina avvolto in una spessa coperta. Arrivati a una stazione di servizio la famiglia uscì dalla macchina per denunciare la morte della donna. Purtroppo il capo famiglia distrattamente aveva lasciato le chiavi dell'auto nel cruscotto. Al loro ritorno non trovarono più i portafogli e altri averi ... e la nonna!

Via ( about.com)