Cookie Consent by Official Cookie Consent Luke Scintu: 13
Visualizzazione post con etichetta 13. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta 13. Mostra tutti i post

sabato 26 dicembre 2015

Le 13 canzoni di Zucchero più belle di sempre


Lo scorso 25 settembre Zucchero ha festeggiato i 60 anni di età così mi è sembrato giusto rendere omaggio ad uno dei cantautori italiani più apprezzati all'estero. Negli oltre quattro decenni di carriera artistica Adelmo Fornaciari ha pubblicato 24 album tra cui 14 in studio. Ovviamente tra le centinaia di canzoni scritte da Zucchero, come per ogni artista, ognuno di noi ha le proprie preferenze. Le 13 canzoni di Zucchero più belle di sempre: perché tredici e non dieci qualcuno potrebbe dire? Perché 10 mi sembrava limitativo nei confronti della  immensa collezione di canzoni composte dall'artista emiliano. Ovvio anche il numero 13 lascerà sicuramente fuori alcune hit.


Ad ogni modo c'è un merito che universalmente viene riconosciuto a Zucchero è quello di aver trapiantato anche in Italia il blues dal lontano Missisipi in versione più scanzonata. Tra le sue peculiarità: una voce calda come il whisky.

                                 Zucchero: il bluesman italiano



Prima di stilare la nostra lista, un po di biografia. Adelmo Fornaciari in arte Zucchero è nato a Reggio Emilia il 25 settembre del 1955. Il suo pregio è quello di essere riuscito a fondere il genere melodico della canzone italiana con un blues melodico e innovativo. Nella sua carriera artistica ha venduto oltre 60 milioni di dischi in tutto il mondo. All'inizio degli anni 70 dopo aver lasciato l'università inizia a intraprendere il cammino musicale formando vari gruppi tra cui i 'Duca, il trio Amici del mare'. Ma è negli anni 80' che Zucchero conosce il successo, benché nel 1982 esordisce al Festival di Sanremo nella categoria giovani classificandosi penultimo con 'Una notte che vola via' prima di Vasco Rossi, ultimo con Vado al massimo!. Nel 1983 pubblica il suo primo album Un po di Zucchero, che però non convince a livello di vendite. Deluso dalle aspettative del suo primo album vola in California per cercare di affinare il suo stile, in questo periodo compone il suo primo vero successo Donne. Poi il resto è diventato storia fino ai giorni d'oggi!

Le 13 canzoni di Zucchero più belle di sempre

Bene dopo aver scritto alcune dovute informazioni, vediamo le migliori hit di Zucchero Fornaciari.

1-  Cosi Celeste - Sesto estratto dell'album Spirito Divino (1995)

2 - Canzone triste/Un piccolo aiuto - Pubblicato nel 1986 , rispettivamente, sono estratti dagli album Rispetto e Zucchero & The Randy Jackson Band

3 -  Diamante -  Singolo scritto in collaborazione con Francesco De Gregori nel 1989, brano inserito nell'album Oro.

4 -  Senza un donna -  Una delle hit più famose di Adelmo Fornaciari, vera poesia a 360°. Consiglio di andare ad ascoltare la versione live all'Arena di Verona, da brividi.

5 -  Come al sole all'improvviso -  Pubblicato nell'album Rispetto del 1986.

6 -  Menta e Rosmarino -  L'ho inserita perché c'è Natalia Estrada; ve la ricordate? Però c'è pure Mietta! Scherzo è molto bella.

7 -  Con le mani  - Il 1987 fu un anno prolifico e di soddisfazioni per Zucchero grazie anche alla  hit Con le mani dal sound blues!

8  - Diavolo in me -  Uno dei singoli più conosciuti all'estero di Zucchero conosciuto anche come I've got the devil in me e A devil in me.

9 - Il Volo - Ti prego no : ti prego non lo sai! Sogno qualcosa di buono che mi illumini il mondo proprio come te. Singolo estratto dall'album Spirito divino (1995).

10  - Overdose d'amore -  Pubblicato esclusivamente per il mercato tedesco inserito nell'album Oro e incenso e mirra.

11-  Per colpa di chi -  Ennesimo singolo estratto dal fortunato album Spirito Divino.

12 -  Ridammi il Sole -  Singolo inserito nel quinto album di Zucchero Miserere, dove si trova la famosa Miserere cantata con Pavarotti.

13 -È un peccato morir - Non è stato facile decidere la 13 esima canzone, perché ho lasciato fuori canzoni come 'Rispetto, Bacco perbacco,  Chocabeck, Baila, Vedo nero. 


foto credit Jeangagnon/ commonwikimedia

mercoledì 3 giugno 2015

14 celebrità a cui avrei voluto stringere la mano





Avete mai desiderato di voler stringere la mano al alcune celebrità e personaggi famosi che hanno influenzato positivamente la vostra vita? In questa lista né indicherò 14, passati come si dice a miglior vita.



14 celebrità a cui avrei voluto stringere la mano

1 - Leonardo Da Vinci - Solo Benigni e Troisi (uomini moderni) furono fortunati a incontrare il grande maestro. Forse nella mente di Leonardo già esisteva un mondo virtuale fatto di uomini che al posto del cavallo si muovevano con gli aerei.

2 - Gesù di Nazareth  - A prescindere dal proprio credo, Gesù è stato un rivoluzionario il capostipite del futuro movimento di sinistra.

3) Kurt Cobain - Ovviamente molti potranno non essere d'accordo, ma grazie alla sua musica ho iniziato a conoscere altri generi musicali, suoni a me prima sconosciuti.

4) Eleonora D'Arborea - Vorrei tornare indietro nel tempo e stringere la mano a lei l'eroina sarda. L'unica che assieme al padre e nonno cercò in tutti i modi di scacciare gli invasori dall'isola. Per un certo periodo la Sardegna fu praticamente sotto il loro controllo, libera, un vero regno. Potesse tornare e vedere solo desolazione, governatore sardi che si sono succeduti, succubi del potere centrale. Tutto è iniziato dall'avvento dei Savoia nell'isola.

5) San Francesco D'Assisi - Grande personaggio, uno dei pochi che seguì alla lettera il vangelo di Cristo.

6) Alberto Sordi  - Il più grande attore italiano di tutti i tempi o uno dei migliori, non credete? Tra tutti i suoi film mi turbò profondamente Detenuto in attesa di giudizio.

7-  William Wallace - Senza il film Braveheart forse non sarei mai venuto a conoscenza di questo incredibile patriota.

8) John Lennon - Senza di lui tanti artisti non avrebbero avuto ragione di esistere.

9) Mozart - Morto a 35 anni in povertà estrema regalandoci un immenso bagaglio musicale

10) Dante Alighieri -  Tutti gli italiani credo che avrebbero lo stesso mio desiderio: quello di stringere la mano al più grande letterato di tutti i tempi.

11) Vincent Van Gogh - La sua storia più di altri artisti pittori è profonda di una tristezza sconvolgente.

12 - Re Artù - Forse il mito, l'epoca che poi non è quella medievale, ma subito dopo la fine dell'Impero Romano, Re Artù è uno di quelli a cui avrei voluto stringere la mano.

13 - Le streghe medievali  - Qua non c'è una persona in particolare, ma tutte quelle donne messe alla gogna da un sistema maschilista prima del medioevo e ancora nell'epoca moderna.

14 - Massimo Troisi - Anche dopo la sua morte non sopportavo quel suo recitare italiano - dialetto napoletano, anzi quasi non riuscivo a capirlo. Fortunatamente crescendo mi sono ricreduto perché come si dice, il talento non deve passare inosservato.





domenica 28 settembre 2014

13 fattori determinanti perché molte persone non riescono a perdere peso

Le ho provate proprio tutte per perdere peso, invece neanche un chilo, anzi mi vedo più gonfio del solito! Questa è una delle frasi tipiche che nascono per chi ha come progetto quello di dimagrire, invece il tutto è fallito miseramente. Chi di noi non ha provato a scendere di peso, rinunciare al pane e la pasta per intere settimane eppure risultato finale ... peggio di quanto volevamo dimagrire. Ma ci sono delle ragioni o per la precisione 13 fattori determinanti perché alcuni di noi non riescono a perdere peso

lunedì 1 settembre 2014

13 fatti da sapere su Internet: la tecnologia che ha cambiato la nostra vita

Secondo voi Internet ha cambiato in meglio la vita delle persone? La cosa più probabile che circa l'80% della gente che usa frequentemente il web, sfrutta solo il 10% delle risorse di rete, non conoscendo le sue vere potenzialità. Si perché in fondo molti accendono il PC: controllano la posta elettronica, poi Facebook, magari qualche ricerca culinaria. Stop questa è l'unica attività di tanti internauti. In questo post vediamo invece 13 fatti da sapere su Internet

mercoledì 27 agosto 2014

13 curiosità su Bill Gates

foto via wikipedia.org
Avete mai sentito parlare di Bill Gates? Una domanda in effetti alquanto stupida, perché lo conosce anche mia bisnonna. Per chi ancora è tra i pochi al mondo che non ha avuto il piacere di scoprire chi è questo signor Gates, possiamo definirlo così in due parole: è il fondatore e presidente Microsoft. È stato pure l'uomo più ricco del mondo dal 1996 al 2009. Ora che abbiamo fatto le doverose presentazioni vi svelerò grazie a fonti prese da dei secret blog online: 13 curiosità su Bill Gates