lunedì 14 dicembre 2020

15 Canzoni Immortali di Riccardo Cocciante di cui ho bisogno

 


Riccardo Cocciante è sempre stato per me fonte d'ispirazione, le sue canzoni ancor oggi continuano a regalarmi un turbine di emozioni connesse a piacere misto a una malinconia indescrivibile. Conosco che stilare una classifica delle sue più belle canzoni è abbastanza riduttivo, ma è pur vero che nella musica come nella vita si hanno delle preferenze. Per descrivere la carriera di Cocciante e le sue opere non sarebbe sufficiente un blog, per quello c'è già Wikipedia e altri fan che lo fanno in maniera egregia. Diciamo che il suo primo vero successo è con il singolo Bella senz'anima, tratta dall'Album Anima. Ma quali sono le sue 15 Canzoni di cui non posso fare a meno?

1) Il mio Rifugio: Quando ami una persona forse più di te stesso, lei diventa il tuo rifugio, l'essenza dove trovare la tua anima. Ogni volta che l'ascolto non posso far altro che ammirare l'incredibile voce di Riccardo, quella musica e quelle parole.

2) Margherita: Impossibile non inserirla nelle 15 canzoni più belle. Margherita, una delle canzoni più emozionanti dedicate a una donna.

3) Era già tutto previsto: Un destino scritto, una storia che doveva andare così perché l'artista ama più di altri, ma alla fine è solo disperazione.

4) Quando finisce un amore: Dal sapore agro - doce e dal colore viola come la morte; si perché quando finisce un amore è un pò come una parte di te muore. Quelle ultime parole cantate o meglio gridate da Riccardo che ti fanno scoppiare in pianto.

5) Bella senz'anima: Bella senz'anima assieme a Era già tutto previsto sembrano scritte per la stessa persona, capace di far innamorare e poi sparire.

6) A mano a mano: Negli ultimi anni è diventata ancor più famosa grazie alla versione di Rino Gaetano. Per il resto capolavoro assoluto.

7) Primavera: Tratto dall'album Concerto per Margherita: la canzone narra di un nuovo amore da proteggere come la primavera che sta per arrivare dopo un lungo inverno.

8) Quando si vuole bene: Hai mai amato una persona fino in fondo, tanto da non considerare altro che solo il suo bene?

9) Notturno: Un canzone che mi trasmette un senso di inquietudine, ma è profondamente bella.

10) E io canto: Per fortuna, e non aggiungo altro.

11) Cervo Primavera: Una della canzoni più conosciute scritte da Cocciante.

12) Celeste Nostalgia: Avevi ragione tu mia cara...

13) Se Stiamo insieme: Mi piacque dal primo ascolto, in quella mitica edizione di Sanremo 1991.

14) La nostra lingua italiana: Un tributo alla lingua più bella e poetica del mondo.

15) La Canzone di Francesco: Non proprio conosciuta al mainstream, ma vala la pena ascoltarla.




Nessun commento:

Posta un commento